Artema sulla rivista “Ambiente Cucina”!

“Ambiente Cucina”, rivista di riferimento per il settore della produzione, distribuzione e vendita di cucine, componenti ed elettrodomestici, a pagina 104 nel numero 238 (mese Giugno/Luglio 2017) intervista la nostra designer Valeria Longo e parla di due dei nostri principali progetti, Salina e Aretusa, recentemente presentati al Living Kitchen – IMM di Colonia di quest’anno.

Ecco di seguito riportato l’articolo a firma della giornalista Paola Leone.

Per piccoli ambienti di grandi città.

Il progetto del blocco multifunzionale Salina e del blocco cucina Aretusa nasce dall’incontro tra una designer giovane e creativa, Valeria Longo, e un’azienda vivace come Artema. Avendo come filo conduttore la “sicilianità” e come obiettivo l’arredo di piccoli ambienti, Valeria Longo ha infatti sviluppato con i due titolari dell’azienda, Andrea e Davide Maione, due soluzioni diverse anche per dimensioni, ma entrambi molto efficienti: Salina e Aretusa. In particolare, la prima, Salina, si distingue per una maggiore completezza funzionale: in soli 210 x 155 cm e un’altezza di 108 cm riunisce cucina, area relax ed anche zona notte. «La riflessione che ha originato Salina nasce dal viaggio a Parigi di uno dei titolari di Artema e dalla mia esperienza in una città come Milano, in cui gli spazi abitativi sono spesso limitati e valutati a caro prezzo. Mi sono soffermata sul target dei monolocali, che si è costretti ad arredare  con mobili concepiti per ambienti spaziosi, che non  tengono quindi conto delle reali necessità “mini”», spiega Valeria Longo. «Da qui nasce il progetto di Salina: un arredo multifunzionale compatto, esteticamente curato, che offre all’utente il necessario per vivere all’interno di un piccolo appartamento. Ogni lato è infatti caratterizzato da una funzione diversa:  una cucina completa di elettrodomestici e piani di lavoro estraibili; un lato “relax” con un divano in cui si gestiscono i cursori della domotica; una zona atta al contenimento con ante e cassetti ed un tavolo telescopico. E, infine, nascosto sotto tutto, un letto matrimoniale estraibile! Salina risulta così una soluzione ottimale e bella da vedere, che “segue” l’utente durante la giornata fornendogli  quello di cui ha bisogno… e la si può immaginare negli appartamenti di tutte le grandi città del mondo».

Dedicata invece al solo uso di cucina, il blocco Aretusa (200 x 75 cm; h 100 cm, compreso bancone scorrevole) è un elemento formalmente neutro, anche se arricchito da un decoro laterale, che si svela solo quando il tavolo ponte, completamente libero, su ruote, scorre e consente di utilizzare il top e poi di essere collocato ovunque nella stanza. «Aretusa si presenta come un blocco compatto che potrebbe passare inosservato all’interno di un salotto minimalista o di un ufficio. Ma una volta aperto svela la sua “anima”», conclude la progettista. «Aretusa è infatti una cucina completa e rifinita con materiali di pregio, ma rimane celata dal bancone. La sua “anima” siciliana si vela quando si apre, quando si vedono le preziose maioliche siciliane – di Studio Le Nid – incastonate nei fianchi di pietra acrilica, prodotte, cotte e dipinte a mano».

 



 

“Ambiente Cucina”, a reference magazine for the production, distribution and sale of kitchens, components and appliances, on page 104 in number 238 (June / July 2017) interviews our designer Valeria Longo and speaks of two of our main Projects, Salina and Aretusa, recently presented at the Living Kitchen – IMM in Cologne this year.

Below is the article written by the journalist Paola Leone.

Big cities, small Kitchens.

The multifunctional Salina block and Aretusa Kitchen block are the result of the coming  together of young, creative dsigner  Valeria Longo, and the dynamic company Artema. United by their Sicilian roots, and sharing the same desire to create furnishing schemes for small spaces, Valeria Longo and the firm’s joint owners Andrea and Davide Maione developed two solutions, Salina and Aretusa, that are different from one another in terms of size, but both highly efficient. The former stands out for its greater functional completeness, squeezing a kitchen, relaxation area and even a sleeping area into just 210×155 cm of space, with a height of 108 cm. “The idea for Salina came from a trip to Paris by one of Artema’s owners and from my experience in a city like Milan, where space is often limited and comes at quite a price. I focused in particular on the one-rooms apartment, which occupants  often end up to trying to furnish with furniture designed for much larger spaces, not for such confined spaces”, Valeria Longo explains. “Hence the Salina design project: a multi-functional, compact furnishing scheme that offers both aesthetic appeal  and everything you need to live in a small apartment. Each side is devoted to a  different function: a kitchen complete with appliances and pull-out work surfaces; a “relaxation” side with a sofa from which to manage the integrated domotics system; an area given over to storage with doors and drawers and a telescopic table. And finally, hidden beneath it all, a pull-out double bed! This makes Salina an excellent, visually attractive  solution that accompanies users over the course of the day, catering to their every day. You can really imagine it in the apartments of the world’s big cities!”. By the contrast, the Aretusa block (200×75 cm; height 100 cm – including sliding countertop) is a kitchen only, neutral in formal terms albeit with a decorate side, revealed only when the bridge table is wheeled out completely (and independent feature that provides a useful surface and can be positioned anywhere in the room). “Aretusa is a compact block that could  easily go unnoticed a minimalist living-room or office. But when it is opened up it truly reveals its soul”, the designer goes on. “Aretusa is a complete kitchen finished with quality materials, but remains concealed by the counter top. Its Sicilian soul is not evident until it is opened and the exquisite Sicilian majolica ceramics (by Studio Le Nid) come into view, set into acrylic stone and made, fired and painted by hand”.

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...